11 luglio 2014

LA FABBRICA DEL GELATO DI PARMA FESTEGGIA 50 ANNI

Antica Gelateria del Corso, events, pfgstyle, fashion blog, fashion editor
Un giorno in mezzo ai gelati e siamo tutti tornati bambini: assaggia questo, mordicchia quell'altro, prova il nuovo Vortice, affonda il cucchiaio dritto al cuore del Tartufo, unisci la Crepes a questa mousse di lamponi centrifugati, mangia il gelato al cocco dentro il guscio del frutto. Tanto è tutta energia e buoni elementi di base, latte burro e panna fresca. 
Così i cinquant'anni della nascita dello stabilimento di Parma Antica Gelateria del Corso  raccontano l'Italia dei golosi. Quelli della Coppa del Nonno, per intenderci, la tazzina che ha attraversato indenne ben tre generazioni o i Mottarello addicted che addentavano la scorza di cacao giocando con le prime Barbie arrivate in Italia, o i figli del Tartufo che negli anni ottanta si chiamavano "paninari" ma mangiavano intere confezioni di positivo pensiero al cacao, evoluti più tardi nella variante Maxibon del giovane Stefano Accorsi. 

Un press tour dentro lo stabilimento e capisci che sopra lo stecco si fonda una storia. E che quel grande goloso di Virginio Marchi c'aveva visto giusto quando mangiando un gelato, seduto al Caffè Tanara di Parma, scelse la strada del sogno. Che divenne realtà. E che oggi (da Tanara, a Italgel adesso Nestlé) è la Fabbrica del Gelato: 130 milioni di porzioni l'anno il 30% vanno in esportazione, 250 dipendenti e 13 linee di produzione.  

La nuova scommessa dell'estate di Antica Gelateria del Corso si chiama Cono Vortice e fonde l'antica tradizione dolciaria con la tecnologia più avanzata. Se rimarrà nella storia, come ci auguriamo, sappiate chiamarci per nome: la generazione dei new futuristi, con un bel riferimento al vortice emotivo di Umberto Boccioni. 

















15 commenti:

  1. Che bontà!! Per quanto mi riguarda in estete niente è meglio di un buon gelato!!

    Elisa - www.MyFantabulousWorld.com

    RispondiElimina
  2. Che belli i nuovi gelati, anche se io ho sempre e solo una cosa in testa... Il cocco!!!! :)

    Baci,

    Benedetta

    http://www.daddysneatness.com

    RispondiElimina
  3. Hanno un aspetto davvero invitante!
    Fabrizia – Cosa Mi Metto???

    RispondiElimina
  4. me lo mangerei anche adesso un buon gelato!
    Nameless Fashion Blog

    RispondiElimina
  5. ecco un bel gelato me lo mangerei volentieri!
    Nameless Fashion Blog

    RispondiElimina
  6. me li sto mangiando con gli occhi! ho l'acquolina in bocca per quanto siano goduriose queste foto!

    Lo stile di Artemide

    RispondiElimina
  7. AHHHHHHHHH portami con te quando vai in questi posti :D amoooo

    ELIZABETH BAILEY BLOG

    RispondiElimina
  8. Ho sempre adorato soprattutto i tartufi di Antica Gelateria : )

    RispondiElimina
  9. Oh mamma Patrizia che goduria! Sai che quando papà ci portava al ristorante la domenica dopo il mare io avevo il gelato fisso: tartufo al cioccolato ovviamente Antica Gelateria del Corso... per poco non mangiavo anche la carta!

    Carmen

    Il tocco glam

    RispondiElimina
  10. che meraviglia!!! c'è da prendere 20 kg solo a guardare queste foto :D

    RispondiElimina
  11. Wow, che bontàà!!!
    Mi piacerebbe visitarne una!
    Un bacione,
    Greta

    RispondiElimina

Grazie per i vostri deliziosi commenti!
Seguitemi anche su INSTAGRAM pfgstyle e TWITTER @pfgstyle

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...